Notizie da Isico

Posizione seduta di rigore

Pronti, via: è passione mondiale! E’ appena stato dato il via al calcio di inizio ai Mondiali Russia: il calcio, si sa, è uno sport che appassiona e anima le menti dei tifosi, d’altro canto spesso, soprattutto in manifestazioni così lunghe, ne induce i corpi a una compiaciuta sedentarietà. E a farne le spese potrebbe essere la nostra schiena. 

Eccoi dieci consigli di Isico per godersi la manifestazione sportiva salvaguardando la propria colonna. 

1. Rilassati, per questa volta la nostra Nazionale non c’è! Puoi goderti il gioco senza troppe tachicardie, tanto a soffrire sono gli altri. Una corretta posizione da seduto è fondamentale per evitare fastidi dopo ore trascorse davanti alla tv. 

2. Non tendere il capo in avanti, non riuscirai comunque a entrare in campo: in quel modo porti il rachide cervicale in una posizione innaturale di eccessivo sbilanciamento in avanti, con le conseguenti contratture, che possono derivarne a carico di tutti i muscoli del collo collegati. 

3. Non ti addormentare storto in poltrona, anche se è notte fonda e giocano le peggiori squadre che il Mondiale ricordi! 

4. Esulta pure: muoversi fa bene! E’ inutile rimanere sempre nella stessa posizione: cerca di alzarti e sgranchire i muscoli, almeno fra il primo e il secondo tempo. Un po’ di “preparazione atletica” non ti farà male! 

5. Evita lo zompo da gol: rischi di inchiodarti! 

6. Appoggia la schiena, porta i glutei più indietro possibile in modo che la parte bassa della 

schiena venga a contatto diretto con lo schienale, questo movimento dei glutei all’indietro farà si che anche la parte più alta della schiena (dorsale) segua naturalmente quella bassa nel 

posizionarsi correttamente. E riuscirai a sopportare anche la papera peggiore. 

7. Rilassati quanto è possibile: appoggia le braccia sui braccioli della poltrona o del divano, 

rilassa i muscoli e tieni la testa appoggiata alla parte più alta dello schienale. Ricordati che con dei cuscini sotto la testa rischi il collo storto anche se  i tuoi beniamini segnano. 

8. Non farai fatica ad evitare la corsa di gioia in soggiorno (visto che la nostra nazionale non c’è) e i rischi di cadere sono tanti! 

9. Sorprendi il partner ballando insieme per festeggiare la tua nazionale beniamina: non farà bene solo alla schiena (in questo periodo ce ne sarà bisogno, soprattutto se non sopporta il calcio!) 

10. Goditi il mondiale, ricordandoti che il benessere mentale è alla base del benessere fisico.