Breadcrumbs

Artrosi

L'artrosi è come i capelli bianchi: è l'invecchiamento delle ossa, quindi inevitabile.

L’artrosi è un processo degenerativo dell’osso conseguente ad una anomalia dei tessuti che dovrebbero attutire gli urti tra le ossa: questo provoca una reazione con la produzione di osso patologico intorno a quello normale, i famosi becchi artrosici. 
E’ importante sapere che l’artrosi è come i capelli bianchi: è l’invecchiamento delle nostre ossa, quindi inevitabile. Tuttavia artrosi non significa automaticamente dolori, in particolare a livello della colonna vertebrale. Si tratta infatti di un evento predisponente, ma chi ha l’artrosi alla colonna sa benissimo che in alcuni momenti ha dolori mentre in altri sta bene.
L'artrosi di solito colpisce le persone di mezza età e gli anziani, proprio per l'usura delle articolazioni. Altri fattori di rischio per l'artrosi sono l'obesità, un precedente trauma, scarsa attivitàfisica, un lavoro usurante e una storia familiare di artrosi.

 

Come curarla

Non esiste una cura per l'artrosi, ma dei modi per prevenirla, per rallentarne l’evoluzione ed evitare i problemi che essa provoca. 
La prevenzione si basa su una buona meccanica articolare, ossia su articolazioni ben oliate, ben funzionanti: serve una buona ginnastica, perché il movimento consente di formare l’olio articolare, facilita l’ossigenazione, consente al sangue di arrivare per portare nutrimento e portare via le scorie, al contempo di rallentarne l’evoluzione una volta che il problema si è instaurato.

Mentre quando il problema c’è già ed è conclamato si deve agire su tutti quei fattori collaterali che contribuiscono a provocare ulteriori problemi. In realtà nel caso della colonna vertebrale si tratta sia delle posture quotidiane, sia della muscolatura che deve essere ben allenata per scaricare il peso dalle articolazioni. Quindi in realtà, per la colonna vertebrale, il primo gendarme contro l’artrosi è proprio il movimento ben fatto.

Come agire per combatterla?

  • 1

    Che cos'è?

    Il normale invecchiamento delle ossa, che non significa necessariamente dolore

  • 2

    Prevenzione

    Bisogna rendere le proprie articolazioni ben funzionanti: fondamentale la ginnastica

  • 3

    Terapia

    Esercizi e movimento fisico ne rallentano l'evoluzione così come una postura corretta