Notizie da Isico

eSosort2021: a Isico l’Award per il terzo anno di fila

And the winner is: Isico! Per il terzo anno consecutivo il nostro Istituto si aggiudica il massimo riconoscimento internazionale per chi si occupa di trattamento riabilitativo di patologie vertebrali.
Sabato, 1 maggio, in occasione della conferenza annuale SOSORT, quest'anno in modalità on line a causa della pandemia, il nostro studio "Efficacy of bracing in infantile scoliosis. A 5.5 years prospective cohort shows that idiopathic respond better than secondary" è stato premiato con il Sosort Award.
Ricordiamo che Isico si è aggiudicato l'ambito riconoscimento internazionale per la migliore ricerca da parte di Sosort negli ultimi due anni, a cui si aggiunge, nel 2019, il premio vinto come coautori di una ricerca in collaborazione con l'Università di Hong Kong.

"Un premio che attesta nuovamente l'alata qualità raggiunta dalla ricerca scientifica che si porta avanti nel nostro Istituto a livello internazionale -spiega il prof. Stefano Negrini, direttore scientifico di Isico e primo autore della ricerca premiata (gli altri autori sono la dott.ssa Sabrina Donzelli, la dott.ssa Greta Jurenaite, il dott. Francesco Negrini e il dott. Fabio Zaina) -  Anche lo studio Adults with idiopathic scoliosis: progression over 5 Cobb degrees is predicted by menopause and metabolic bone disease, che vede come prima autrice la dott.ssa Sabrina Donzelli (che si è aggiudicata l'Award nel 2020) è stato selezionato fra i 7 migliori: la dott.ssa Donzelli ha tenuto la presentazione ma ha deciso di non concorrere per l'Award."
Inoltre un altro studio, Increasing Brace Comfort, Durability and Sagittal Balance through Semi-rigid Pelvis Material does not change Short-Term Very-Rigid Sforzesco Brace Results, è stato fra quelli selezionati per la Podium presentation, a presentarlo è stato il dott. Francesco Negrini durante l'evento on line.

Isico si è distinto anche per i lavori accettati come poster a disposizione degli iscritti all'evento in una sessione on demand, che sono stati ben tre: Can the tilt-differences of limiting vertebrae be a prognostic factor for the worsening of the scoliosis curves treated with specific exercises? A pilot study using a series of matched patients, del nostro direttore Fisioterapia, Michele RomanoReducing the pelvis constriction changes the sagittal plane in the brace. A retrospective case-control study of 37 free pelvis vs 336 classical consecutive very-rigid Sforzesco braces The modular MI-brace is as effective as the classical custom-made Sforzesco brace. A matched case-control study of 120 consecutive high-degree female AIS, entrambi del prof. Stefano Negrini.