Notizie da Isico

Isico alla conferenza SRS

Siamo stati presenti anche noi alla conferenza SRS (Scoliosis Research Society) che si è tenuta a Montreal, in Canada dal 18 al 21 settembre.

Fra gli oltre mille abstract giunti da tutto il mondo, infatti, è stato accettata una ricerca condotta da Isico: un motivo di soddisfazione visto il prestigio della Società. Isico è stato rappresentato dal prof. Stefano Negrini e dalla dott.ssa Sabrina Donzelli, fisiatra specialista di Isico, che hanno preso parte come membri attivi, durante i lavori, a riunioni nell'Educational Committee e nel Non-operative Committee.

Il prof. Negrini ha presentato una relazione sullo studio Idiopathic Scoliosis Cobb Angle Prediction from Clinical Measures. A Geometrical Study of a 7591 Subjects Cohort: si tratta di una ricerca di predizione dell'angolo, che combina le misure complementari della prominenza data dall'angolo di rotazione del tronco (ATR) e l'altezza della curva (HH-mm). Possono questi due dati combinati prevedere i gradi Cobb e guidare la prescrizione radiografica? La risposta è sì: ATR, HH e Sum sono buoni predittori dell'angolo di Cobb che si otterrà ai raggi X.

Il prof. Negrini ha portato, inoltre alla SRS, i risultati preliminari della ricerca volta a identificare un modello predittivo sull'evoluzione delle curve scoliotiche in pazienti non trattati e finanziato proprio dalla SRS
Isico ha terminato il primo step di verifica con l'invio di un campione preliminare agli statistici canadesi, che collaborano al progetto.
Verso fine anno i nostri specialisti avranno il campione totale, così che nei primi mesi dell'anno prossimo gli statistici canadesi potranno sviluppare i modelli predittivi.

Inoltre durante la conferenza il prof. Alberto Ponte ha ricevuto il Lifetime Award. Si tratta di un prestigioso riconoscimento alla carriera di uno dei massimi esperti italiani della colonna vertebrale, tante volte ricordato per la sua umanità e professionalità anche dai pazienti sul nostro blog. Ricordiamo che il prof. Ponte ha ideato una tecnica per il trattamento chirurgico delle cifosi che è l'osteotomia di Ponte, usata oggi anche per la scoliosi.